Due scosse telluriche nell’aquilano

Due scosse nelle ultime ore nell’aquilano. La terra ha tremato verso le 23:46 di ieri sera in provincia dell’Aquila, senza provocare danni. Le località più prossime all’epicentro – ha precisato l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia – sono, oltre al capoluogo, i Comuni di Scoppito e Pizzoli. Un’altra scossa, di magnitudo 2,0 è stata registrata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 4.59 in provincia e ha interessato il capoluogo, i comuni di Pizzoli e Villagrande.