Operazione dei carabinieri a Lanciano: denunce e patenti ritirate

5 denunce, 4 mezzi sequestrati, 4 patenti di guida ritirate, 6 perquisizioni personali e veicolari, 15 soggetti identificati, 10 automezzi controllati, 5 contravvenzioni al codice della strada. E’ questo il bilancio di una operazione condotta dai carabinieri della Compagnia di Lanciano, che hanno riguardato conducenti di mezzi dopo aver assunto metadone  somministrato presso il locale Ser.T, si mettono alla guida di auto. Sono stati deferiti alla locale Procura della Repubblica L.P., 28 anni e C.D’A., di 39, entrambi di Lanciano, a cui è stata ritirata la patente di guida. Stessi provvedimenti a cui si aggiunge anche il sequestro dei mezzi, in quanto intestati ai soggetti stessi, sono stati assunti nei confronti di B.C., 29enne nativo di Atessa e residente a Montazzoli; A.M., di 44, nato a Torre Annunziata e residente a Lanciano; F.I., un 33enne nato in Germania e residente a Lanciano. Quest’ultimo, inoltre, è stato anche sanzionato per aver condotto l’autovettura nonostante la patente di guida sospesa.