Sanità, alla Asl 2 nominato il nuovo direttore amministrativo. Paolomba (IdV) interroga Chiodi sulle tariffe per la psicoriabilitazione

E’ Silvia Cavalli il nuovo direttore amministrativo della Asl2 Lanciano-Chieti-Vasto, nominata in sostituzione del dimissionario Giancarlo Barrella. La Cavalli, 39 anni, una laurea in Economia, due Master e una specifica esperienza in materia di acquisizione di beni e servizi e controllo di gestione è attualmente direttore di struttura complessa nell’Asl di Rieti. E’ stata nominata con delibera del direttore generale, Francesco Zavattaro. La professionista prenderà servizio entro la fine di marzo, una volta scaduti i termini del periodo di preavviso dati da Giancarlo Barrella, attualmente alla guida della direzione Amministrativa della Asl e che resterà in carica fino al prossimo 21 marzo”.

Paolo Palomba,(IdV), vice presidente della commissione regionale alla Sanità ha presentato una interrogazione al Presidente della Regione, Gianni Chiodi, circa le tariffe per le prestazioni sanitarie Lo spunto per l’iniziativa di Paolomba è fornito dalle recenti dichiarazioni della sub commissario alla Sanità, la dottoressa Baraldi. La stessa, sulla stampa regionale, ha affermato che la Regione Abruzzo ha le tariffe più alte in assoluto per quanto riguarda la psicoriabilitazione. Di questo chiede conto il consigliere regionale dell’Italia dei Valori, con una interrogazione urgente presentata in Consiglio regionale all’attenzione del Governatore Chiodi.