Lanciano, sinistra e destra organizzano manifestazioni domani contro il razzismo e l’immigrazione

A Lanciano, come in altre città italiane e della regione, è in programma domani una manifestazione, organizzata dalla locale sezione di Rifondazione Comunista, che prevede la partecipazione di movimenti, associazioni, sindacati, lavoratori, precari, studenti, disoccupati, cittadini, forze  politiche, realtà antagoniste e migranti, contro il razzismo e la xenofoba. Non una semplice protesta, ma momento di riflessione e di dibattito su fenomeni che serpeggiano ancora nel nostro Paese e che non escludono nemmeno Lanciano, dove di recente sono comparse sui muri scritte neofasciste. Il corteo, che muoverà da piazza Cuonzo, confluirà in Largo Santa Chiara, dove si terranno i comizi conclusivi. Ma non sarà l’unico corteo in programma. I militanti di Forza Nuova hanno indetto una loro manifestazione per protestare contro l’immigrazione, che partirà da piazza della Vittoria e si concluderà in Piazza Plebiscito, con un intervento del segretario nazionale del partito Roberto Fiore.  Il centro cittadino resterà chiuso al traffico per gran parte del pomeriggio.