Chieti, in Provincia l’incontro “L’Oro verde della costa dei Trabocchi”

Domani, alle ore 16.30 presso la sala consiliare della Provincia di Chieti in corso Marrucino, 97, si terrà un incontro dal titolo “L’Oro verde della costa dei Trabocchi” organizzato dall’associazione “Abruzzo, naturalmente” in occasione del primo giorno di primavera. Introdurrà la presidente dell’associazione Maria D’Alessandro e saranno presenti: il prof. Aurelio Manzi, botanico e studioso della flora della Costa dei Trabocchi, l’architetto Alessandro Cipressi funzionario settore urbanistica della Provincia di Chieti, che ha realizzato lo studio preliminare della Via Verde, Daniele Belleri giornalista freelance che si occupa di tematiche ecologiche e urbanistiche, Elena Comincioli designer, Albano Marcarini presidente di Co.Mo.Do confederazione mobilità dolce, si occupa del recupero delle infrastrutture dimesse, dell’uso del tempo libero, del turismo e dell’attività all’aria aperta in modo ecocompatibile. L’incontro avrà per tema la valorizzazione del patrimonio florovivaistico presente nel tratto di costa in oggetto, un patrimonio ricco di piante tipiche che rischiano di etinguersi.  Vedremo come altrove si valorizzano anche le piante spontanee con un caso di recupero e di adozione delle erbe cresciute ai bordi dei cantieri di Milano, esempio che vogliamo riproporre agli amministratori dei comuni della costa con un progetto di adozione di una pianta caratteristica della costa. In previsione della realizzazione della Via Verde, si analizzerà se e come inserire il verde già esistente lungo la pista ciclopedonale che sorgerà sull’ex tracciato ferroviario. Saranno portati celebri esempi di recupero di altri tracciati ferroviari già realizzati in varie parti del mondo fino alla High Line di New York.