Immigrazione clandestina, operazione polizia e carabinieri nel centro di Pescara

Nelle prime ore della mattina si è svolto un servizio interforze, composto dal personale della Questura e dell’Arma dei Carabinieri in alcune aree del centro urbano di Pescara, finalizzato a dare maggiore impulso all’attività di contrasto al fenomeno dell’immigrazione clandestina e della criminalità diffusa in genere. L’operazione ha consentito di identificare 40 persone tra cittadini italiani e stranieri, fra i quali 2 di nazionalità indiana. Questi ultimi, Nrinderjit Singh di anni 41, e Sarabjit Singh di anni 37, sono risulti irregolari sul territorio nazionale ed in particolare Sarabjit Singh è stato arrestato per inottemperanza all’ordine del Questore di abbandonare lo Stato italiano.