Furto al Megalò, arrestato un giovane

Ancora un furto a Megalò. In manette un giovane di 25 anni, arrestato dai carabinieri del Nor della Compagnia di Chieti che ieri hanno intensificato i controlli del territorio visto il ripetersi di episodi ai danni di esercizi commerciali. Il giovane aveva tentato di rubare un televisore lcd del valore di 600 euro attraversando i varchi per l’uscita senza acquisti. I controlli hanno permesso ai carabinieri di individuare l’auto con cui il giovane aveva raggiunto il Centro Commerciale rinvenendo al suo interno il televisore nascosto sotto i sedili. Il ragazzo, che risiede in un paese vicino Chieti, è stato così arrestato per furto aggravato.