Il regista lancianese Marco Colacioppo vince il concorso PugliaHorror

Marco Colacioppo ha recentemente vinto il Concorso PUGLIAHORROR indetto dalla Società FINZIONI dopo la presentazione di una sceneggiatura sviluppata da un breve canovaccio proposto dal bando del concorso. Alla fine del periodo di lettura e votazione, i 4 sceneggiatori che hanno ottenuto il punteggio più alto sono stati messi sotto contratto dalla produzione FINZIONI per scrivere ognuno un episodio completo per un film di genere horror. Per Marco Colacioppo, che fa appunto parte dei 4 finalisti, è stata una bella soddisfazione vincere in un genere da lui poco frequentato. E’ molto contento di questo risultato ottenuto dopo aver concluso qui nella zona frentana un ciclo di attività dedicate al cinema nella scuola.

Paolo Cevoli a Pescara

È tutto pronto al teatro Massimo di Pescara per “La penultima cena”, il monologo di PaoloCevoli – lo spassoso interprete dell’assessore Palmiro Cangini a Zelig – in programma domani sera, martedì 5 aprile, alle ore 21.30. Per la sola tappa abruzzese del fortunato spettacolo ci sono a disposizione ancora pochi biglietti, che si possono acquistare al botteghino del teatro a partire dalle ore 16.30, al prezzo di 25,00 euro le prime file, 20,00 euro il secondo settore, 15,00 euro la galleria. Una serata all’insegna del divertimento e della solidarietà, nata dalla collaborazione tra Banco Alimentare dell’Abruzzo e Città Sant’Angelo Village: il ricavato, infatti, sarà devoluto al Banco Alimentare dell’Abruzzo, l’opera che dal 1997 raccoglie prodotti da aziende agroalimentari e grande distribuzione per distribuirli a poveri di Abruzzo e Molise mediante una vasta rete di enti convenzionati.

Max Gazzè in concerto a Teramo

Venerdì prossimo, 8 aprile, farà tappa anche a Teramo il Tour 2010/2011 di Max Gazzé, cantante tra i più noti del panorama musicale italiano. Il concerto si terrà al Teatro Comunale, a partire dalle ore 21.00. Max Gazzé, romano, quarantatre anni, sta attraversando l’Italia con uno spettacolo in cui si esprime con tutta la sua carica e forza suggestiva. Nel tour, Gazzé presenta alcuni dei brani tratti dal suo nuovo album,“Quindi?”  e ripropone anche le canzoni del suo repertorio, che ne fanno uno dei più apprezzati e originali autori ed interpreti. Il concerto è organizzato dalla Società Art&Show e dal Comune di Teramo. I biglietti possono essere acquistati al botteghino del Teatro Comunale o nei siti Live Ticket e Bookingshow.

A Giulio Nenna il 1° premio  al Concorso Nazionale di Musica “Capitanata 2011”

Giulio Nenna, iscritto  presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali Gaetano Braga di Teramonella classe del M° Massimo Di Gaetano, ha vinto il I premio  al Concorso Nazionale di Musica “Capitanata 2011” di San Giovanni Rotondo (FG), nella categoria 5 sez. C (fino a 14 anni) con punti 95/100. Lo strumentista, che frequenta il II anno del livello intermedio della nuova Formazione pre-accademica – sede di Giulianova, ha suonato il “Capricho Arabe” di Francisco Tarrega.

A S. Valentino presentazione del film Tunnel Vision di Odoardi

Presso la Sala Ammirati del comune di San Valentino in Abruzzo Citeriore, venerdì 15 aprile · 20.30, Sarà presentato e proiettato il film TUNNEL VISION per la regia di Stefano Odoardi, regista SanValentinese residente a Basilico. Interverranno la sceneggiatrice olandese Sytske Kok e l’attrice francese Angelique. Saranno presenti in sala gli iscritti all’associazione Sordolis (ass.ne di sordomuti) anche perchè il film ha un protagonista sordo di 14 anni interpretato dall’attore Serge Price ed è in lingua francese, ma sottotitolato in italiano, sarà un’occasione per parlare anche di sociale e puntare ad una serata di integrazione. L’attore principale (Sanneke Bos) interpreta il ruolo di Mira che lavora come falconiera in una discarica. Con il suo uccello predatore ha la responsabilita’ di prendersi cura degli inconvenienti causati dai gabbiani. Quando il corpo di un bambino appena nato viene trovato nell’immondizia, i lavoratori della discarica hanno motivo di sospettare che Mira ne sappia qualcosa. Il film, prodotto nel 2010 per la durata di 50 minuti, è stato ambientato e prodotto in Olanda ed ha partecipato a molti concorsi aggiudicandosi anche alcuni premi.