Auto contro guard rail: due ragazze perdono la vita aL’Aquila

Tragica fine di due ragazze  di 18 e 19 anni, morte in un incidente stradale alle porte de L’Aquila, lungo la statale 17 a Scoppito. Una terza ragazza è rimasta ferita. Secondo una prima ricostruzione, la conducente della Fiat Panda ha perso il controllo del mezzo, che è andato a finire contro un guard rail. Pare che le ragazze stessero tornando a casa dall’Aquila, dopo aver partecipato alle iniziative per commemorare le vittime del terremoto del 2009. Nel violento impatto sono decedute sul colpo Pamela Mattei di 18 anni e Maria Grazia Rotili di 19 anni. Non versa in gravi condizioni, una terza giovane, T.P. di 20 anni, anchella di Scoppito, frazione Vigliano.  E’ stata proprio lei a lanciare l’allarme, nonostante ferita e sotto choc. Gli investigatori non escludono che la causa dell’incidente possa ricondursi ad un colpo di sonno, a un malore o ad una infrazione. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile hanno escluso il coinvolgimento di terzi nel grave incidente stradale.