Rifiuti a San Giovanni in Venere, la reazione del comune di Fossacesia

L’articolo pubblicato domenica scorsa dal titolo “I rifiuti invadono il belvedere di San Giovanni in Venere” ha fatto indignare l’assessore all’igiene urbana del Comune di Fossacesia, Andrea Rosario Natale, che ci ha inviato una nota di chiarimento. «I rifiuti sono stati tempestivamente rimossi dal belvedere – precisa Natale – e gli ultimi residui di spazzatura li ho rimossi personalmente. Questi incresciosi episodi accadono purtroppo per l’inciviltà della gente. Potremmo mettere altri cestini e fare le multe, cosa che stiamo facendo, ma il problema non sarà comunque eliminato. Si potrà infatti ripetere visto che il sabato e la domenica non c’è il servizio di ritiro dei rifiuti. E’ chiaro che non è una questione di non volontà da parte dell’amministrazione comunale, visto che ci stiamo dando gli strumenti che non tamponano il problema, ma mirano a diminuirne in modo consistente il ripetersi del fenomeno». Resta comunque il fatto che episodi di questo tipo non sono certo edificanti per la città di Fossacesia, che si vanta di sventolare sul municipio la Bandiera Blu d’Europa. Sul belvedere di San Giovanni in Venere i cumuli d’immondizia sono rimasti in bella mostra per ben due giorni. Tutto ciò non è tollerabile e non ci sono giustificazioni che tengano. Il belvedere e l’intero comparto di San Giovanni in Venere non sono un punto qualsiasi della città, ma una zona strategica da tenere costantemente sotto controllo perché frequentata quotidianamente da centinaia di persone tra pellegrini, turisti e residenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *