Viaggio in Olanda pagato dalla Forest Oil, Paolini (IdV) interroga Chiodi

Ieri a Bomba il faccia a faccia tra I cittadini e i responsabili della Forest Oil sull’impianto per la coltivazione degli idrocarburi sul lago di Bomba. Oggi, Lucrezio Paolini, consigliere regionale dell’IdV, ha depositato una interrogazione al Presidente della Giunta, per “sapere se e chi della Regione Abruzzo ha seguito la delegazione – composta da amministratori pubblici della Provincia di Chieti, nella persona dell’assessore Caporrella, delegato all’Ambiente, dal sindaco e neo assessore del Comune di Bomba, che avrebbe partecipato, a spese della Forest Oil, ad un viaggio con destinazione l’Olanda”. Sul viaggio, per la verità, giorni fa era intervenuto un altro esponente dell’IdV, Palmerino Fagnilli, consigliere provinciale di Chieti. La trasferta in Olanda, per far visitare un impianto (non si sa quale e nemmeno dove al momento) simile a quello che si vorrebbe realizzare nei pressi del bacino lacustre di Bomba. Un progetto che non piace affatto alle popolazioni locali, soprattutto perché, a detta degli oppositori, la zona è soggetta a smottamenti e l’impianto potrebbe portare altre conseguenze. Senza contare le emissioni, un altro aspetto certamente non di secondo piano. Nonostante i tentativi di rassicurazione da parte dei responsabili della Forest, a Bomba e in altri centri limitrofi i dubbi sono molto forti. Per tornare al viaggio in Olanda, Paolini nella sua interrogazione spiega che “gli Uffici regionali sono competenti al rilascio dell’autorizzazione di V.I.A. concernente il progetto in questione vogliamo sapere se e chi della Regione ha partecipato al viaggio e se venisse confermata la presenza di rappresentanti regionali vogliamo che venga specificato da chi sono state sostenute le relative spese. Inoltre – conclude il consigliere dell’IdV – vogliamo che Chiodi ci dica per quale motivo, se il sopralluogo all’estero è stato effettuato, il risultato dello stesso non è stato reso pubblico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *