La Provincia di Chieti festeggia Remo Gaspari

“Elencare i meriti di Remo Gaspari è un cimento arduo, quasi impossibile. Con lui e con tanti di noi l’Abruzzo marciava davvero spedito verso traguardi importanti e ambiziosi, con lui gli indicatori economici dell’Abruzzo hanno raggiunto livelli record, grazie a lui la Regione si è sganciata definitivamente dal Mezzogiorno d’Italia”.

Lo ha detto il presidente della Provincia di Chieti Enrico Di Giuseppantonio,  aprendo questa mattina a Chieti i lavori della tavola rotonda sul tema “L’Abruzzo: dal sottosviluppo alla crescita economica. Il ruolo di Remo Gaspari”, evento che ha celebrato i 90 anni dell’ex ministro Remo Gaspari. Un appuntamento, quello organizzato presso la sala consiliare della Provincia di Chieti per festeggiare i 90 anni dell’on. Gaspari, che ha visto la partecipazione di numerosi politici, imprenditori, sindacalisti, i quali hanno gremito la sala e hanno sottolineato più volte con i loro applausi i diversi passaggi dell’intervento dell’on Gaspari.  “Gaspari ha difeso l’Abruzzo in ogni contesto e con tutte le sue forze – ha aggiunto Di Giuseppantonio – ne ha esaltato i pregi e ha dato la possibilità alla sua terra di crescere davvero, grazie ad un’autorevolezza indiscussa sia a livello politico sia come uomo di governo. Gaspari ha amato l’Abruzzo più di sé stesso. E’ stato un grande uomo, un protagonista ineguagliabile del progresso civile, economico e sociale della nostra regione”.

Al termine della manifestazione il Presidente Di Giuseppantonio ha consegnato all’on. Gaspari una targa ricordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *