Nel mare abruzzese torna a navigare Goletta Verde di Legambiente

Goletta verde, la memorabile campagna itinerante di Legambiente che ogni estate effettua il periplo d’Italia per sensibilizzare e diffondere informazione sullo stato di salute delle coste e del mare italiano, alla sua decima tappa quest’anno, arriva in Abruzzo. L’attività di Goletta Verde è realizzata grazie alla collaborazione del Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati , del Consorzio Ecogas, di Corepla, Nau!, e Novamont. L’equipaggio della Goletta Catholica, partito da Genova il 22 giugno, sarà impegnato per quasi due mesi nel tour dello stivale, comunicando puntualmente il risultato dei dati emersi dall’attività di monitoraggio che pone l’accento sull’inquinamento microbiologico. Queste analisi sono realizzate grazie al lavoro dell’equipe di biologi di Legambiente che passando al setaccio, regione per regione, le foci e ei fiumi del nostro territorio, allertano la popolazione su rischi sanitari, sulla mancanza di adeguate strutture per la depurazione e sulla presenza di scarichi fognari abusivi. Oltre a ciò, sono tante le tematiche dai risvolti ambientali che Goletta Verde affronterà nel territorio abruzzese dalla tutela delle aree marine protette, alla cementificazione del territorio, alla presenza di rifiuti sul fondale marino, i contenuti non mancheranno per approfondire tutti gli aspetti legati alla tutela degli ecosistemi marini. Naturalmente, ampio spazio sarà dato anche alle pratiche positive che contraddistinguono il territorio abruzzese. Legambiente, e Goletta Verde in particolare, vuole contribuire alla rivalsa ambientale della regione mettendo in evidenza gli esempi di successo di educazione ambientale, nonché i casi di eccellenza per la buona gestione dell’ambiente costiero e dei litorali. La tappa abruzzese – Vasto, Giulianova, Pescara, dall’1 agosto al 3 – sarà dunque anche occasione per assegnare le vele, l’ambito riconoscimento che l’associazione ambientalista, in collaborazione con Touring Club, ogni anno aggiudica segnalando le migliori località di mare e di lago che si distinguono per tutela della natura, acqua pulita, ma anche eccellenze enogastronomiche, paesaggi mozzafiato e luoghi d’arte. La conferenza stampa conclusiva dove verranno presentati i dati rilevati dai biologi di Goletta Verde sullo stato di salute di mare e coste abruzzesi si terrà il 3 agosto a Pescara, alle ore 11, presso Legambiente Abruzzo, in Via del Santuario 160.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *