Rapina a mano armata in villa a Pescara

Due persone armate hanno messo a segno una rapina, questa mattina, in una abitazione di Villarea di Cepagatti (Pescara). In base ad una prima ricostruzione dei carabinieri due giovani armati di pistola e coltello e con il volto coperto si sono presentati alle 11 a casa di un allevatore di cavalli di 82 anni, V.G., che si trovava con due badanti. Si sono fatti consegnare denaro contante per 1.400 euro e poi hanno preteso le chiavi della cassaforte dalla quale hanno preso altri 3.400 euro. Uno dei due banditi teneva a bada i tre e l’altro si aggirava in casa. Poi sono fuggiti, forse potendo contare sull’aiuto di un complice. I due parlavano un italiano stentato. Le ricerche dei carabinieri di Pescara per bloccarli sono ancora in corso. L’anziano è rimasto leggermente ferito alla mano. Per lui non è stato necessario il trasporto in ospedale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *