Chieti-Ascoli, incidenti tra tifosi. Il Lanciano presenta la campagna abbonamenti. Pescara 4-0 al Teramo. Un attaccante per il Giulianova

Incidenti tra opposte tifoserie nell’amichevole di ieri tra Chieti-Ascoli, conclusasi con la vittoria dei marchigiani per 2-0. Le parti sono venute a contatto sia nei pressi della stazione ferroviaria che nel parcheggio dello stadio “Guido Angelini”. Le indagini delle forze dell’ordine, che hanno ristabilito la calma a partita iniziata, sono tuttora in corso (identificati diversi supporters). Per quanto riguarda la gara il Chieti di Silvio Paolucci (4-2-3-1) ha proposto i nuovi in campo: Feola, tra i pali, Malerba, sulla corsia mancina di difesa, e Gammone, che compone con Berardino e Sabbatini il trio alle spalle di Rosa e a tratti ha fatto vedere buone cose contro un avversario più avanti nella preparazione.

CHIETI (4-2-3-1): Feola (1’st D’Ettorre); Safon, Serpico (16’st Gialloreto), Pepe, Malerba (29’st Petroni); Amadio (40’st Sportelli), Del Pinto (24’st Perfetti); Gammone (1’st Muro), Sabbatini (16’st Agate), Berardino (40’st Di Properzio); Rosa (1’st De Matteis). Allenatore: Paolucci.
ASCOLI (4-5-1): Guarna (24’st Maurantonio); Gazzola (37’st Scognamiglio), Peccaresi (1’st Bly), Faisca, Ciofani; Beretta (24’st Gragnoli), Parfait (1’st Capece), Pederzoli (30’st Tamasi), Di Donato (30’st Pasqualini), Margarita (1’st Bussi, 30’st Marchionne); Romeo. All.: Castori.

ARBITRO: Costantini di Pescara.

MARCATORI: 7’ Romeo (A), 26’ autorete Pepe (C).

Va al Pescara di Zeman  la 2^ edizione del Trofeo Vittoria Assicurazioni. La formazione biancazzurra si è imposta ieri sera per 4-0 sul Teramo. Ancora protagonisti Maniero e Insigne. Il primo segna una doppietta (38′ e 45′), il secondo triplica nella ripresa (67′). Allo scadere lo sfortunato autogol del portiere teramano Pompei su tiro di Cascione respinto dal palo. Esordi assoluti per Bocchetti ed Immobile

La Virtus Lanciano è in trattativa con il Bologna per assicurarsi le prestazione dell’estremo difensore, classe ’90, Filippo Lombardi. Il portiere felsineo dovrebbe sbarcare in Abruzzo con la formula del prestito. Domani, venerdì 5 agosto, allo stadio “Biondi” alle ore 11.30, la presentazione della campagna abbonamenti 2011-2012, del presidente rossonero Valentina Maio.

Il Giulianova Calcio ha  ingaggiato dalla Reggina con la formula del prestito con diritto di riscatto, il calciatore Andrea Luca Picone, attaccante classe 1991.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *