Teramo basket: la stagione dei ritorni

Dopo Valerio Amoroso e Brandon Brown, torna a vestire i colori teramani un altro giocatore protagonista della fantastica stagione 2008/2009, si tratta dell’italo argentino Bruno Cerella, classe 1986.

Cerella si era fatto conoscere dai tifosi teramani in due stagioni di permanenza nella squadra abruzzese, alle quali aveva contribuito con 5.7 minuti e 2 punti di media a partita.

Viste le difficoltà incontrate su un palcoscenico importante come la Lega A, Cerella decide di andare a “farsi le ossa” in Lega 2, si trasferisce così a Lodi dove totalizza in 28 gare 12.6 punti a partita.

Il campionato che si appresta ad iniziare dimostrerà se Cerella ha fatto quel salto di qualità necessario per consentirgli di giocare le proprie carte in un torneo difficile come la serie A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *