Dispersa turista sulla Majella. Ritrovato a Ortona uomo scomparso da Pescara

Da sabato scorso non si hanno notizie di una donna di 35 anni del nord europa, presumibilmente inglese o tedesca, le cui generalità non sono note, che risulta dispersa sulla Maielletta, tra i comuni di Pretoro e Lettomanoppello. La turista è in vacanza da sola in campeggio libero e a dare l’allarme, oggi, è stato il gestore del rifugio “Mamma Rosa”, dopo aver notato che la donna non ha fatto ritorno nella sua tenda. L’ultimo avvistamento c’é stato sabato mattina, quando la dispersa è partita in escursione verso Monte Amaro. Le ricerche sono condotte dal Corpo forestale dello Stato delle stazioni di Pretoro e Lettomanoppello, dal Cnsas e Carabinieri. Un elicottero della Polizia di Stato sta sorvolando la zona con la speranza di avvistarla dall’alto.

E’ stato invece ritrovato A.C., l’uomo di 37 anni di Pescara del quale la moglie, allarmata, aveva denunciato l’allontanamento da casa lo scorso 3 agosto. A rintracciare l’uomo, stamane a mezzogiorno, sono stati i carabinieri della compagnia di Ortona. L’uomo era in località Riccetta, nei pressi dell’omonimo stabilimento balneare. I militari del nucleo operativo e radiomobile, una volta accertatane l’identità, hanno informato i congiunti, preoccupati dal mancato rientro a casa dell’uomo. A riabbracciare l’uomo, nella caserma dell’Arma a Ortona, sono stati gli stessi familiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *