Truffa allo Stato, recuperati circa 5 milioni di contributi percepiti da società vastese

La Guardia di Finanza di Vasto ha proposto al Ministero dello Sviluppo economico il recupero di contributi per 5 milioni di euro percepiti da una nota società che opera nel settore della produzione di energia e che fa parte di un grosso gruppo economico internazionale. Nei confronti della società, che è stata già oggetto di indagini delegate alle Fiamme Gialle dalla Procura della Repubblica di Vasto, e che ha ottenuto indebitamente il finanziamento per la realizzazione di un impianto di produzione di energia elettrica e a vapore all’interno della zona industriale di San Salvo, la Guardia di Finanza ha effettuato una verifica fiscale finalizzata all’accertamento del trattamento contabile dei contributi ed alla loro contestazione e proposta amministrativa di recupero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *