Benedetto XVI sulle montagne d’Abruzzo. Ieri gita, in gran segreto, chiesetta di Santa Maria in Valle Porclaneta, a Rosciolo di Magliano dei Marsi

Fuori programma per il Papa, che ieri ha lasciato Castelgandolfo per una gita nella Marsica, avvenuta in forma privata, e della quale dà notizia l’Osservatore romano. Nel tardo pomeriggio di ieri, dunque Benedetto XVI si è recato alla chiesetta di Santa Maria in Valle Porclaneta, a Rosciolo di Magliano dei Marsi, in provincia dell’Aquila. Lo accompagnavano il fratello monsignor Georg e monsignor Alfred Xuereb, della segreteria particolare. Ad accoglierlo nel caratteristico tempio di origine benedettina, risalente all’XI secolo, c’erano il parroco don Vincenzo Angeloni e don Claide Berardi. Visitata la splendida chiesa ai piedi del monte Velino, il Pontefice ha guidato la recita dei vespri di santa Chiara. Prima di lasciare la valle, Benedetto XVI ha percorso alcuni brevi sentieri che si inerpicano alle pendici del monte Velino. Poco dopo le 20.30 è rientrato a Castel Gandolfo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *