Entra nel vivo il mercato della Virtus Lanciano

La campagna acquisti e cessioni della Virtus Lanciano, com’era nelle previsioni, si agita in questi ultimi giorni di mercato. Il club rossonero, che intenzione di ridurre i costi e di mettere a disposizione del nuovo tecnico Carmeni Gauteri una pattuglia di giovani capaci d’interpretare gli schemi zemaniani cari al tecnico, ha ceduto a titolo definitivo i difensori Paolo Antonioli (1977) e Tommaso Colombaretti (1980), al Fano (2^ Divisione – Girone B) e ha inoltre dato in prestito Stefano Catenaro (1992) all’Atletico Trivento (Serie D – Girone F), Giuseppe Tracchia (1993) e Giuseppe Berardi (1993) all’Isernia (Serie D – Girone F). Infine, definita la posizione del e il giovane portiere Antonio Cialdini, al Teramo. La società rossonera ha preso giovane difensore centrale a titolo definitivo  Edoardo Scrosta (1992), provenienza Alma Juventus Fano 1906, e il centrocampista, classe ’89, Gennaro Acampora dall’Isola Liri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *