Carabinieri arrestano ladri di materassi

Una volta a far clamore erano i ladri di biciclette adesso, invece, quelli di materassi. Segno dei tempi, evidentemente. E’ accaduto l’altra notte a Lanciano, quando una pattuglia dei carabinieri della locale compagnia ha sorpreso due uomini nei pressi dell’ Ospedale Civile Renzetti, ipegnati a far scavalcare due materassi, con tanto di lenzuola corredate di marchio del nosocomio, una  recinzione di un casolare disabitato posto nei paraggi. Nonostante fossero stati colti sul fatto, i due malviventi hanno tentato disperatamente di negare l’evidenza, ma sono stati incastrati anche dalla testimonianza di alcuni sanitari che avevano potuto assistere alle loro operazioni di trafugamento attraverso la finestra del reparto di osservazione breve del P.S., fino all’arrivo della pattuglia. Dell’avvenuto arresto dei due per furto aggravato in concorso è stato subito avvertito il magistrato di turno, dott.ssa Rosaria Vecchi, che ha disposto di trattenere Mario Lombardi, di Altino e Walter Bruzzone, di Pescara, entrambi 48 anni,  presso le camere di sicurezza della caserma, in attesa della direttissima, che avrà luogo nella mattinata di lunedì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *