Incendio distugge 10 ettari di vegetazione in località Cavalluccio a Rocca Sa Giovanni

Un vasto incendio che ha incenerito oggi dieci ettari di macchia mediterranea sulla costa dei Trabocchi, nel Chietino. Divampate alle 4,30 di stamane in località Cavalluccio a Rocca San Giovanni, le fiamme sono state circoscritte a fatica solo in tarda mattinata, grazie all’intervento di un’imponente macchina operativa allestita da vigili del fuoco, Corpo Forestale e Prefettura di Chieti. Il rogo, di sospetta matrice dolosa, su cui indagano i carabinieri di Fossacesia, ha tenuto a lungo in apprensione i residenti della zona e c’e’ voluto il duro lavoro di nove squadre dei pompieri, giunti dai distaccamenti di tutta la provincia, per evitare guai alla popolazione. Sul posto ha effettuato numerosi lanci d’acqua un Canadair decollato da Ciampino, mentre l’Anas, a scopo precauzionale, ha chiuso la circolazione nel tratto interessato dall’incendio, lungo la statale 16, dalle 8 alle 10,35 di stamane. I danni al patrimonio arboreo e paesaggistico sono ingenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *