Dal 12 al 18 settembre la 29^ edizione dello Spoltore Ensemble

Edizione numero 29 per lo Spoltore Ensemble, la manifestazione che accompagna da quasi tre decenni l’estate spoltorese, in provincia di Pescara. Si comincia lunedì 12 settembre e si va avanti fino al 18 come annunicato oggi in conferenza stampa dagli organizzatori. Ogni giorno sarà caratterizzato (dalle ore 21) da un appuntamento con il teatro e la musica d’autore, che saranno anticipati dalla rassegna Libri Di Sera (alle ore 20), per presentare dei testi scelti da Maria Concetta Nicolai e Franca Minnucci. Nello Spoltore Ensemble anche le esposizioni curate da Albano Paolinelli, tutti i giorni dalle 20 alle 23.30 nelle sale della Società Operaia di Mutuo Soccorso e nelle sale dell’E-SPO’. Il primo giorno è in programma “Citta’ Palcoscenico”, che trasforma il piccolo borgo in una platea a cielo aperto per l’esibizione del Teatro Nazionale di Burattini, del cabarettista Walter Nanni, di Sheta Vayas, dei The Gift e Alessandro Cavallucci. Il 13 settembre prosa con Le Avventure di Tonino Zappadi (con Edoardo Siravo, Antonia Renzella e l’Ensemble Musicale Il Passagallo). Il 14 settembre arriva a Spoltore Orso Maria Guerrini, con L’uomo del Destino (con Cristiana Sebastianelli per la regia di Maurizio Panici). Il 15 settembre notte di note con il concerto di Gaia Mobilij e la musica di Michele Di Toro. Ancora musica il 16 con Anyma di Andrea Buccella e poi con il Gianfranco Continenza Quartet. Lo spettacolo teatrale 23 gennaio 1861, dedicato all’eccidio di Scurcola Marsicana, è previsto invece per il 17 settembre. Nella stessa serata Rush, Finale del primo Concorso Nazionale di Corti Teatrali. Il 18 settembre la rassegna si conclude con Musineri, uno spettacolo dedicato alla tragedia di Marcinelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *