Pescara, al via la rimozione delle alghe dal porto canale

 

Sono cominciati questa mattina, nella zona del porto di Pescara vicina alla Madonnina, i lavori di rimozione promossi dal Provveditorato interregionale alle opere pubbliche per la rimozione delle alghe che si sono accumulate nelle ultime settimane. Ad occuparsi delle operazioni sono i mezzi della Servimar di Ortona, ricorda il commissario straordinario per il dragaggio Guerino Testa che questa mattina ha raggiunto per il porto per effettuare un sopralluogo e incontrare i rappresentanti della ditta. I lavori andranno avanti per una settimana o al massimo dieci giorni e nella giornata di oggi proseguiranno anche nel pomeriggio. A sollecitare il Provveditorato ad intervenire con tempestività sono stati sia Testa, d’intesa con il Comune, che la Capitaneria di Porto. Nei prossimi giorni – dice Testa – si studierà anche la strada più opportuna da seguire per fare in modo che interventi di pulizia come quello in corso vengano effettuati con una certa periodicità, sempre contando sulla collaborazione del Provveditore Donato Carlea che ha risposto con solerzia  all’appello lanciato da Pescara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *