Campionati Italiani Under 12, Antonio Taraborrelli tra i primi 8 d’Italia

Antonio Taraborrelli del Circolo Tennis Lanciano è tra i migliori 8 under 12 d’Italia. L’allievo dell’Accademia Tennis Lanciano, nato nel 1999, ha disputato la scorsa settimana il Campionato Italiano Under 12 maschile sui campi del prestigioso Tennis Club Bonacossa di Milano in virtù del titolo regionale conquistato a luglio, in Abruzzo. Taraborrelli, 11^ testa di serie del tabellone, ha disputato un ottimo torneo, arrivando a sfiorare la semifinale: nei quarti, infatti, il talento frentano si trovava sul 5-2 nel terzo set con un match point da giocare quando la partita è stata sospesa per via di una pallina arrivata sul terreno di gioco da un campo attiguo. Alla fine ha avuto la meglio l’avversario, il bravo Simone Gotti di Bergamo, che ha poi perso in finale contro il miglior prospetto italiano di categoria, Samuele Ramazzotti, marchigiano del Moie Sporting Club.

Ottima, comunque, la qualità del gioco mostrata da Taraborrelli, che conferma quanto di buono fatto vedere nell’ultimo anno con una crescita tecnica e tattica suggellata dalla convocazione per lo stage della Federazione Italiana Tennis al Centro Tecnico di Tirrenia riservata ai migliori 10 under 12 d’Italia.

“Siamo molto soddisfatti – dichiara il direttore dell’Accademia Tennis Lanciano, maestro Lello Di Loreto – il lavoro inizia a dare i suoi frutti. Taraborrelli, al pari di altri allievi del Circolo Tennis Lanciano, sta ben figurando nel panorama nazionale. Essere competitivi con le migliore realtà tennistiche italiane come il Tennis Club Napoli, il Tc Parioli, solo per citarne alcuni, ci fa ben sperare per il futuro”.

“E’ motivo di orgoglio per il Circolo che presiedo – commenta il Presidente del CT Lanciano, Giancarlo Staniscia – vedere crescere sportivamente e umanamente ragazzi come Taraborrelli. L’obiettivo del CT Lanciano è quello di inserire gradualmente i migliori nella formazione di serie B”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *