Europei di Basket, il PD chiede la convocazione della Commissione Consiliare Controllo e Vigilanza

Il gruppo del PD in Provincia di Chieti ha chiesto formalmente al Presidente della Commissione Consiliare Controllo e Vigilanza, Palmerino Fagnilli, la convocazione della commissione circa i presunti debiti a carico della Provincia inerenti gli Europei di Basket femminile svoltosi nel Settembre – Ottobre del 2007. Il capogruppo Camillo D’Amico ha chiesto inoltre che vengano ascoltati il presidente del C.U.S. Chieti, Mario Di Marco, dell’ex vice presidente della provincia di Chieti delegato a rappresentare l’ente presso il comitato organizzatore, Umberto Aimola, l’attuale assessore allo Sport e Tempo Libero, Silvio Tavoletta, e di quanti altri la commissione, nella sua più ampia autonomia ed autorevolezza, intenderà sentire, per avviare un serio e documentale lavoro di approfondimento. La questione era già arrivata in commissione, ma non fu approfondita perché – ricorda D’Amico – i componenti la maggioranza di centro – destra a guida Udc che governa l’ente, si opposero, preferendo avere un approccio morbido sull’argomento. Allo stato attuale, anche in relazione ad  affermazioni rilasciate da autorevoli colleghi di maggioranza, parrebbe palesarsi il reale pericolo di formali contestazioni di nuovi potenziali debiti a solo carico della Provincia di Chieti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *