UDC: Dionisi il nuovo commissario regionale

L’onorevole Armando Dionisi è il nuovo commissario regionale dell’Udc in Abruzzo.

A puntare su di lui è il segretario nazionale dell’Udc Lorenzo Cesa che ha avviato un’opera di ristrutturazione del partito in vista delle prossime celebrazioni dei congressi.

Un uomo di grandi qualità umane e con un forte temperamento politico per i vertici dell’Udc, Dionisi è stato sindaco del Comune di Canterano, piccolo paesino della provincia di Roma, dal 1988 al 1990, consigliere ed assessore regionale del Lazio poi vice segretario regionale della Democrazia Cristiana. Successivamente, ha aderito al CCD di Casini ed, infine, è confluito all’UDC dove è stato eletto nel 2004, con ben 70.000 preferenze, al Parlamento Europeo.

Presidente della Delegazione UDC-PPE al Parlamento Europeo, Dionisi ha fatto parte della Delegazione interparlamentare per le relazioni con i paesi del Mashrek e del Maghreb.

Attualmente è deputato, componente della VIII commissione ambiente, territorio e lavori pubblici.

Tirerà le fila del partito in Abruzzo al posto del coordinatore regionale Udc Enrico Di Giuseppantonio, Presidente della Provincia di Chieti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *