Sul Circuito Internazionale d’Abruzzo si assegnano i titoli italiani di KF2 e KZ2

Sono in via di svolgimento sul Circuito Internazionale d’Abruzzo le prove per l’assegnazione del titoli italiani delle categorie KF2 e KZ2, di CSAI Karting.

C’è molta attenzione per le gare che si disputeranno domenica in quanto le sfide in programma saranno decisive. Innanzitutto quella che potrebbe eleggere campione l’altoatesino Fabian Federer, della scuderia CRG, attuale capoclassifica della KZ2 e neo campione europeo. In gara Federer dovrà vedersela dalla coppia CKR, che insegue con Alessandro Bressan a 14 punti e con Marco Zanchetta a 52.

Occhi puntati sul pescarese Alessio Santilli, 15 anni, in lotta per il campionato KF2
A Ortona scenderanno in pista anche i piloti della 60 Minikart e della KF3. In entrambe le categorie il titolo di campione italiano è stato assegnato con una gara d’anticipo, ma si prevede grande battaglia per il secondo e terzo posto nella classifica generale.

L’evento sarà trasmesso in diretta TV domenica 2 ottobre dalle ore 13:15 su Nuvolari (canale Sky 144 e Digitale Terrestre canale 222).

La classifica del Campionato Italiano CSAI Karting KZ2 dopo 5 prove: 1. Federer (CRG-Tm) punti 198: 2. Bressan (CKR-Tm) 184; 3. Zanchetta (CKR-Tm) 146; 4. Pizzuti (Birel-Tm) 122; 5. Piccioni (Parolin-Tm) 98; 6. Giulietti (Tony Kart-Tm) 94; 7. De Brabander (Parolin-Tm) 93; 8. Cavalieri (Intrepid-Tm) 85; 9. Celenta (Crg-Tm) 76; 10. Massatani (CRG-Tm) 67.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *