I Quasi Adatti vincono la 37ma edizione del Revival dell’uva e vino Montonico di Bisenti

Il carro realizzato dall’associazione culturale “I Quasi Adatti” si è aggiudicato la 37esima edizione del Revival dell’uva e vino Montonico di Bisenti (Teramo). La manifestazione, che si è svolta da giovedì 29 settembre a domenica 2 ottobre si è conclusa con la tradizionale sfilata di carri allegorici. Sono stati 23 i carri in concorso. Per la sezione bambini hanno vinto i ragazzi della Pro Loco che hanno anche partecipato all’estemporanea di pittura  organizzata domenica mattina in paese.

Il carro vincitore della sezione adulti ha conquistato la giuria con la rappresentazione teatrale di una scena tipica di un saloon dove si beve buon vino Montonico e si sta in compagnia di belle ragazze che hanno poi ballato anche sul palco. Una riconferma per i Quasi Adatti che hanno vinto anche l’edizione 2010. Secondi classificati i ragazzi di contrada Rufiano di Bisenti con un carro ispirato all’oriente. Uno sceicco, dopo aver degustato il Montonico si è deciso ad acquistare i terreni bisentini scontrandosi con l’ovvia contrarietà dei proprietari.

L’evento è organizzato dalla locale Pro Loco “Lido Panzone” e dall’amministrazione comunale.

Hanno arricchito la giornata di domenica altri appuntamenti come il raduno delle “Fiat 500” del Club di Pescara Colli e le esposizioni di numerosi artisti e artigiani lungo le vie del paese.

<Anche questa edizione è stata un successo – ha detto la presidente della Pro Loco di Bisenti Sabrina Leone – ci riempie d’orgoglio sapere che ogni anno il nostro paese riesce ad attrarre così tante persone, soprattutto turisti, che ci scelgono per immergersi nell’atmosfera unica che si riesce a creare in questa occasione>.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *