A Licio Di Biase il Premio Speciale “Oestrus” del Concorso Letterario Internazionale “Montefiore” per il 2011

La Giuria della I Edizione del Premio Letterario Internazionale “Montefiore” 2011, presieduta da Giancarlo Trapanese (giornalista vicecapo redattore Rai) (giurati: Marina Pratici – Poeta e Scrittore, Rodolfo Vettorello – poeta, Claudia Contardi – consulente editoriale, Francesca Pazzaglini – consulente linguistica, Giancarlo Giuliani – poeta e scrittore, Giusy Cafari Panico – poeta e scrittore, Roberto Sarra – presidente del premio, poeta e scrittore), ha assegnato il Premio Speciale “Oestrus” per il 2011 allo scrittore e storico Licio Di Biase per l’opera “Oh che bel sito” (Edizioni Tracce 2011), una sceneggiatura teatrale che racconta i fatti intercorsi a Pescara tra il 7 settembre 1860 per il passaggio di re Vittorio Emanuele, e l’incontro tra lo stesso re e Garibaldi a Teano.

La cerimonia di proclamazione e premiazione si svolgerà presso il prestigioso Teatro Malatesta di Montefiore Conca (RN) domenica 9 ottobre 2011, alle ore 15.30.

L’iniziativa, promossa e organizzata dall’Associazione Culturale “Pegasus Cattolica”, si avvale del patrocinio della Regione Emilia Romagna, della Provincia di Rimini e del Comune di Montefiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *