Tutto pronto a Lanciano per il Parco delle Arti Musicali

La data è quella del prossimo primo novembre, quando finalmente, dopo tanti anni d’attesa, Lanciano avrà operativo il Parco delle Arti musicali, ospitato all’interno delle Torri Montanare. Il complesso, che come si ricorderà è stato inaugurato ufficialmente lo scorso 11 agosto dopo un lungo lavoro di restauro, aprirà i battenti per ospitare le attività della Scuola Civica Musicale ‘Fedele Fenaroli’.

L’annuncio, questa mattina nel corso di una conferenza stampa svoltasi all’assessorato alla Cultura di Lanciano, alla presenza del sindaco Mario Pupillo, del presidente dell’Estate Musicale Frentana, Omar Crocetti, e dell’assessore Giuseppe Valente.

“Stiamo stringendo i tempi con la Provincia – ha detto Pupillo – che si sta mostrando ben disponibile ad aprire il prima possibile le aule e gli spazi del Parco delle Arti musicali. Cerchiamo di procedere con un’autorizzazione in attesa di redigere la Convenzione per l’utilizzo del complesso delle Torri Montanare per consentire la normale attività della Scuola Civica musicale. Vista la disponibilità della Provincia, contiamo di riuscire a partire il primo novembre. Si tratta di un aspetto puramente normativo”.  Passaggi obbligati, dal momento che la cui proprietà del complesso è della Provincia di Chieti. I locali, non ancora arredati, lo saranno nei prossimo giorni. Il Parco delle Arti musicali, il cui complesso recentemente restaurato si trova nell’area adiacente le Torri Montanare di Lanciano, “ospiterà anche i prossimi corsi musicali internazionali dell’Estate Musicale Frentana, in programma per l’estate del 2012”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *