San Vito Chietino, la Finanza scopre due giovani con 7 grammi di hashish

I militari al Nucleo Mobile della Tenenza della Guardia di Finanza di Ortona, hanno sequestrato, 7,1 Grammi di hashish unitamente  al materiale di confezionamento.

Il fermo è avvenuto in località Marina di San Vito Chietino, nel parcheggio nei pressi della spiaggia, dove le fiamme gialle hanno controllato un’autovettura in sosta, a bordo della quale erano presenti due ragazzi residenti nelle frazioni dell’entroterra chietino. Presumibilmente la sostanza stupefacente era destinata ad un uso personale. Nel corso delle perquisizioni effettuate presso le abitazioni dei soggetti controllati, sono state ritrovate tracce di sostanza stupefacente che inducevano i militari operanti a ritenere che i prefati soggetti fossero consumatori abituali di hashish. I responsabili, C.M. e R.M. sono stati segnalati alla Prefettura di Chieti per i provvedimenti da intraprendere nei loro confronti. Attualmente sono in corso gli accertamenti tesi ad individuare la provenienza della sostanza stupefacente sequestrata. Il risultato di servizio conferma, ancora una volta, l’elevato livello di attenzione che la Guardia di Finanza ripone verso questo deleterio fenomeno. Il Comando Provinciale di Chieti fino ad oggi ha sequestrato oltre 3,4 Kg tra Hashish e Marijuana  e circa 7 Kg di eroina, denunciate all’autorità giudiziaria 15 persone di cui 6 tratte in arresto e segnalate alla locale Prefettura 11 persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *