Una strada de L’Aquila intitolata a Marco Simoncelli

“La drammatica scomparsa di Marco Simoncelli, ha lasciato un vuoto inconmabile anche in coloro che il moto mondiale non lo seguivano. Il giudizio è unanime. Un talento emergente, un animo generoso. Il ragazzo della porta accanto capace di strappare un sorriso ad ogni sua esternazione e far sognare ogni volta che saliva sulla moto”. Così il sindaco dell’Aquila Cialente, di concerto con l’assessore allo Sport Arduini, nell’accogliere la richiesta giunta dal Motoclub “Motociclisti Aquilani” di intitolare una via allo sfortunato centauro. “Inoltreremo immediatamente la richiesta alla commissione toponomastica – ha aggiunto Arduini – per tutti gli adempimenti necessari all’intitolazione richiesta, affinché la città ricordi ‘Sic’ con l’affetto dovuto ad un giovane campione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *