Finanza, bando di concorso per reclutamento 16 tenenti

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 81 dell’11 ottobre 2011 – 4^ Serie Speciale – è stato pubblicato il bando di concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di 16 tenenti in servizio permanente effettivo del ruolo tecnico-logistico-amministrativo della Guardia di Finanza.

La presentazione delle domande dovrà avvenire entro il 10 novembre 2011.

Possono partecipare al concorso i cittadini italiani che, alla data del 1° gennaio 2011, non abbiano superato il trentaduesimo anno di età e siano in possesso di un diploma di laurea ovvero di laurea specialistica o di laurea magistrale o titolo equipollente (con esclusione, quindi, delle lauree c.d. “triennali” o di “I livello”), tra quelli indicati negli allegati al predetto bando di concorso.

La domanda di partecipazione al concorso deve essere compilata esclusivamente mediante procedura informatica disponibile sul sito www.gdf.gov.it – area concorsi, seguendo le istruzioni del sistema automatizzato.

Al termine della compilazione, l’istanza deve essere stampata, firmata per esteso dal concorrente e consegnata a mano, oppure inviata a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, al Centro di Reclutamento della Guardia di Finanza, via della Batteria di Porta Furba n.34, 00181 Roma/Appio, entro trenta giorni decorrenti dalla data di pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica.

Presa visione del bando ed ogni ulteriori informazioni di dettaglio sul concorso possono essere acquisite oltre che sul predetto sito istituzionale anche presso gli uffici del Comando Provinciale di Pescara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *