In Provincia di Chieti la firma con i comuni contro l’impianto gas a Bomba

Sarà firmato domani, 9 novembre 2011 alle ore 11.00 nella sala della Giunta del Palazzo della Provincia a Chieti, il Documento congiunto dei Comuni e della Provincia avverso l’istanza di concessione della coltivazione “Colle Santo”  nel Comune di Bomba e presentata dalla Forest Oil Cmi spa. Il documento esprime all’unanimità il parere contrario al progetto di sfruttamento del giacimento di gas denominato “Colle Santo” . La Provincia sarà rappresentata dal Presidente Enrico Di Giuseppantonio e dal consigliere delegato alle problematiche petrolifere Franco Moroni. Il Consiglio Provinciale di Chieti all’unanimità ha già espresso il proprio parere contrario al progetto. I Comuni che sottoscriveranno il documento: Atessa, Bomba, Borrello, Casoli, Colledimezzo, Fossacesia, Gessopalena, Lanciano, Montebello sul Sangro, Monteferrante, Montelapiano, Montenerodomo, Pennadomo, Perano, Pietraferrazzana, Pizzoferrato, Roccascalegna, Tornareccio, Torricella Peligna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *