Medaglia civile del Presidente Napolitano per i neroverdi de L’Aquila Rugby

Lunedì prossimo, 14 novembre, alle ore 12.00, presso il Centro direzionale Strinella 88 de L’Aquila, il prefetto Giovanna Maria Iurato premierà alcuni giocatori e tecnici, che nel 2009 militavano nella squadra di Rugby de L’Aquila.

Le medaglie di bronzo al merito civile, conferite dal Presidente della Repubblica Napolitano con apposito decreto, evidenziano come i giocatori siano degni di “onore pubblico”.

Infatti, durate il terremoto del 6 aprile del 2009, alcuni giocatori della palla ovale hanno esposto la propria vita a manifesto pericolo per salvare gli aquilani in grave difficoltà, durante il ripetersi delle scosse sismiche.

Saranno insigniti dell’onorificenza e premiati per l’eccezionale coraggio: Massimo Mascioletti, Lorenzo Bocchini, Carlo Cerasoli, Antonio Fidanza, Ollie Hodge, Dario Pallotta e Stefano Varrella, che allertati da proprio tecnico e seguendo le indicazioni di alcuni medici, provvedevano alla completa evacuazione dell’edificio Delta 6 dell’ospedale ”San Salvatore” e dei suoi 8 reparti, durante tutta l’emergenza del terremoto de L’Aquila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *