Amministrative ad Atessa, la città punta al risveglio civico con Giulio Borrelli

Giulio Borrelli candidato sindaco di Atessa? Più che un auspicio sembra una reale e concreta possibilità. In molti vedono nell’ex direttore del Tg1 e inviato dagli Usa l’uomo giusto per guidare la città sangrina, che ha conosciuto una forte crescita in termini di abitanti e al centro dell’area industriale più importante del centro sud d’Italia. Simpatie che vanno oltre la popolarità del giornalista, atessano doc. Basta dare uno sguardo alla pagina facebook di ‘Atessa Unita’ per capirlo: oltre 500 contatti sono per il movimento, mentre il profilo personale di Borrelli ‘piace’ a oltre 5.000 persone. Non sono voti, si obietterà, ma un buon punto di partenza per sondare il terreno, che si presenta a questo punto alquanto florido. Per sapere se Borrelli sarà quindi il candidato del movimento politico “Atessa Unita”, bisognerà aspettare domani. Appuntamento alle ore 18, nel teatro comunale di Atessa. In quella occasione ‘Atessa Unita’ presenterà la lista che alle prossime elezioni amministrative della primavera del 2012, sosterrà con ogni probabilità la candidatura a primo cittadino di Giulio Borrelli per puntare a quel ‘risveglio civico’ che molti atessani desiderano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *