Cambio al vertice della Saga:Lucio Laureti è il nuovo presidente

Lucio Laureti è il nuovo Presidente della Saga. Laurenti sostituisce alla guida del cda della società che gestisce l’aeroporto d’Abruzzo, Carla Mannetti, che comunque resterà in carica fino a lunedì prossimo, data in cui si porrà termine ai lavori dell’assemblea dei soci avviata oggi. Il turn-over ha determinato anche la nomina di due nuovi componenti: Vincenzo Berghella e Massimiliano Bronzino Cesareo.

Termina così l’incarico del Presidente pro-tempore Mannetti e del componente del Cda Gianluca Caruso, nomine tecniche a cui la giunta regionale aveva affidato nel maggio 2010 il compito di  espletare uno screening generale sullo stato di salute della società e di avviare e portare a termine la procedura per la ricapitalizzazione. Missione compiuta, come testimoniano i risultati illustrati lunedì scorso dal Presidente Mannetti in conferenza stampa, in pole position il superamento della quota 500.000 e il pareggio di bilancio.

“Si è conclusa questa fase della Saga con risultati positivi oggettivamente riconosciuti da tutti – ha detto l’Assessore regionale ai Trasporti Giandonato Morra – ora subentra un nuovo ciclo che deve continuare nel segno di un’ulteriore crescita e consolidamento dell’aeroporto”.

“Un’esperienza positiva – ha dichiarato il Presidente Carla Mannetti – che mi ha arricchito sia professionalmente sia umanamente. Per questo rivolgo un ringraziamento al Presidente della Regione Gianni Chiodi e all’Assessore ai Trasporti Giandonato Morra. Il mondo aeroportuale è un mondo affascinante, ma altrettanto impegnativo, al quale mi sono affezionata dedicandomi con impegno e passione. Auguro un buon lavoro al neo-presidente e al Cda, perché il nostro aeroporto merita una forte attenzione, soprattutto in questa fase di crescita come testimonia il superamento della soglia del mezzo milione di passeggeri”.

La totale presenza di donne al timone delle principali strutture dell’Aeroporto d’Abruzzo (Carla Mannetti, Presidente Saga; Silvia Ceccarelli, Direttore Enac; Irene Vizioli, vice questore aggiunto; Antonia D’Urso, Presidente collegio sindacale Saga) viene meno con l’ingresso della “governance” maschile al Cda della Saga.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *