L’Aquila si prepara a ospitare nel 2014 il raduno nazionale degli Alpini

Nel 2014 la Città dell’Aquila si candida a ospitare la 87ª Adunata nazionale degli Alpini. Questa mattina, a Palazzo dell’Emiciclo, i vertici abruzzesi dell’Ana (Associazione Nazionale Alpini), alla presenza del Vice Presidente del Consiglio regionale, Giorgio De Matteis, del sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, e dell’Assessore regionale alla Protezione Civile, Gianfranco Giuliante, hanno presentato ufficialmente la candidatura aquilana, che, in Abruzzo, ha un solo precedente: nel 1989, la Città di Pescara ospitò la 62ª Adunata nazionale per celebrare il 60° anno di fondazione della Sezione “Abruzzi” dell’Ana.

“L’evento rappresenta una grande opportunità per l’Aquila e per l’Abruzzo, perché la nostra città ha un forte legame, che considero indissolubile, con il Corpo degli Alpini – ha sottolineato il Vice Presidente del Consiglio regionale, Giorgio De Matteis –. La manifestazione trova anche ragione nel grave sisma che ha colpito L’Aquila tre anni fa; nella immane tragedia – ha ricordato De Matteis – gli alpini rappresentarono un punto fermo tra le associazioni di volontariato impegnate a fronteggiare l’emergenza. Un atto di amore che rimarrà indelebile nelle nostre memorie. Questo evento è anche una sfida importante per L’Aquila, che vedrà nel Capoluogo abruzzese una presenza massiccia di persone. E noi dobbiamo essere uniti e vincere questa sfida come abbiamo fatto per altri eventi come le ‘Universiadi’ e la candidatura dell’Aquila a Città della Cultura”.

I consiglieri regionali aquilani hanno annunciato, inoltre, che presenteranno un progetto di legge per istituzionalizzare l’evento e consolidare la manifestazione con un contributo economico. La sezione abruzzese dell’Ana ha già ufficializzato la candidatura (i termini scadono il prossimo 31 marzo 2012); l’assegnazione, secondo il regolamento del Consiglio nazionale dell’Ana, è prevista nel mese di settembre del 2012. Nel giorno dell’evento, a L’Aquila, sono attese oltre 350 mila persone, che raggiungeranno l’Abruzzo con 3.500 bus, 60 mila macchine e 2.000 camper. Domenica 18 dicembre, il Comitato organizzatore, presieduto da Giovanni Natale (Presidente Ana Abruzzi), ha organizzato una manifestazione cittadina a L’Aquila per sostenere la candidatura abruzzese. L’appuntamento è presso la Caserma Rossi (ore 9)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *