36 comuni pelini dicono no alla chiusura del tribunale di Sulmona

Un’assise generale dei 36 consigli comunali della circoscrizione giudiziaria di Sulmona per dire ‘no alla chiusura del tribunale: la decisione è arrivata al termine della riunione dei capigruppo del Comune di Sulmona e dei cda delle comunità montane Peligna e Alto Sangro, che, insieme agli avvocati, hanno deciso di dar vita alla clamorosa iniziativa che si svolgerà il pomeriggio del 23 dicembre, nel Palasport di Sulmona. “Per la prima volta nella storia ci riuniremo tutti insieme – spiega il presidente del consiglio comunale, Nicola Angelucci – per approvare una delibera a difesa del tribunale e del territorio che sarà votata in contemporanea da tutti i 36 consigli comunali delle municipalità ricadenti sotto la giurisdizione di Sulmona». Documenti che saranno poi consegnati alle istituzioni competenti, insieme allo studio di potenziamento della circoscrizione giudiziaria affinché il tribunale peligno sia escluso dalla paventata decisione che contemplerebbe l’eliminazione dei cosiddetti tribunali minori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *