L’Udc di Chieti, l’assemblea riconferma Angelo Cellini alla segreteria

Angelo Cellini è stato confermato coordinatore provinciale dell’Udc di Chieti con un mandato di 18 mesi, Andrea Buracchio è stato eletto presidente provinciale. È quanto ha deciso oggi il congresso provinciale dell’Udc svoltosi ad Atessa. Soddisfazione per l’esito del congresso giunge dal coordinamento cittadino di Chieti, a cui appartengono i due eletti. “Aver trovato una soluzione unitaria – dicono i membri del coordinamento teatino – è un buon viatico per il lavoro che l’Udc dovrà fare nei prossimi mesi sull’intero territorio provinciale, che da solo rappresenta quasi la metà degli iscritti abruzzesi al partito. Le soddisfazioni elettorali finora conseguite e la capacità di trovare soluzioni condivise ci danno slancio per proseguire il nostro lavoro sul territorio, per aprire l’Udc a tutte le componenti della società civile, avvicinarlo al mondo dell’associazionismo, specie cattolico, intensificare il lavoro di formazione dei giovani e varare una consulta provinciale degli amministratori locali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *