Guido Bertolaso indagato per omicidio colposo

La telefonata tra Guido Bertolaso e l’ex assessore regionale alla Protezione Civile, Daniela Stati è costata l’iscrizione nel registro degli indagati all’ex  capo della Protezione Civile. La Procura della Repubblica de L’Aquila lo ha infatti indagato con l’accusa di omicidio colposo: a suo carico è stata aperta un’inchiesta parallela a quella che ha portato al processo alla Commissione Grandi rischi. L’iscrizione è avvenuta in seguito alla denuncia presentata venerdì scorso nei confronti di Bertolaso dall’avvocato aquilano Antonio Valentini, dopo la diffusione della telefonata intercettata con la Stati. Nella conversazione del 30 marzo 2009, il giorno prima della riunione della Commissione Grandi rischi, Bertolaso definiva la convocazione degli esperti «una operazione mediatica’ e che la riunione era stata convocata ‘perchè vogliamo tranquillizzare la gente’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *