Voli regolari all’aeroporto d’Abruzzo

Voli regolari all’aeroporto d’Abruzzo. Il presidente Lucio Laureti e il Cda della Saga hanno comunicato che grazie all’impegno degli operatori è stato possibile tenere aperto e funzionante lo scalo aereo durante l’emergenza neve. Oltre a garantire la regolarità dei voli, sono stati accolti i voli provenienti da Londra, Dusseldorf, Bruxelles e Madrid con destinazione aeroporto di Ancona.  I tecnici addetti all’operativo nell’arco dell’intera notte tra venerdì e sabato hanno consentito la riapertura dello scalo dalle 10 di sabato 4 febbraio. La Saga ha anche programmato l’impiego di personale fuori turno al fine di assicurare assistenza e informazione sia dell’utenza presente nel terminal sia di quella telefonica. Da sabato i voli sono stati regolari e puntuali, fatta eccezione per il ritardo del Pescara-Parigi, causato dalla decisione, nella giornata di sabato 4 febbraio, da parte della compagnia Ryanair, di programmare il volo come Parigi-Pescara-Parigi anziché Pescara-Parigi-Pescara.

La Saga fa sapere che salvo peggioramenti climatici delle prossime ore, per il momento viene confermata la piena attività aeroportuale. Ad ogni modo, in considerazione del permanere dell’allerta meteo, si consiglia comunque ai passeggeri di contattare in via preventiva la compagnia aerea di riferimento e/o la biglietteria dell’aeroporto al numero 899 130 310 da fisso e 895 898 9512 da cellulare.

Oggi, in conferenza stampa Lucio Laureti ha fatto il punto sul movimento passeggeri, delle nuove destinazioni in Europa e in Italia e sullo sviluppo dello scalo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *