Vasto, la Finanza consegna villa confiscata a famiglia Rom all’Agenzia del Demanio

Una lussuosa villa, dal valore di oltre 1,2 milioni di euro di proprietà di due coniugi rom, è stata consegnata dalla Compagnia della Guardia di Finanza di Vasto all’Agenzia del Demanio in attesa che il Comitato Provinciale Prefettizio per la gestione dei beni confiscati destini il bene ad un ente locale per scopi sociali. La villa era stata confiscata dal Tribunale di Vasto ai sensi dell’articolo 12 della Legge 356/1992 (Legge di contrasto alla criminalità mafiosa). Una sentenza confermata anche dalla Corte d’Appello de L’Aquila a seguito di ricorso presentato dalla parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *