Auto blu, Cialente elenca i suoi viaggi (pochi) e istituzionali

‘Seri dubbi’ sono stati avanzati dal sindaco de L’Aquila, Massimo Cialente, sull’attendibilità dei risultati del censimento 2011 per le auto blu delle pubbliche amministrazioni, elaborati dal Formez e pubblicati oggi dal quotidiano Libero. Dati dai quali proprio Cialente risulta essere l’esponente delle istituzioni che «macina» più chilometri sull’auto di servizio.

“Incrociando alcuni dati forniti nell’illustrazione del censimento Formez – ha osservato il sindaco – il quotidiano Libero ha effettuato una sorta di media, secondo la quale la mia auto di servizio percorrerebbe 650 chilometri al giorno. Praticamente tutti i giorni, domeniche e festivi compresi, andrei con la macchina blu (che peraltro blu nemmeno è) a Roma, andata e ritorno, per ben sei volte. In effetti – ha continuato Cialente – il mio sogno da bambino era fare il camionista. Le cose sono andate diversamente e ho finito per fare il medico e il sindaco. Ammetto anche che quasi tutte le mattine vado a Firenze per prendere il caffè, ma (lo giuro), uso solo il mio elicottero personale. Scherzi a parte – ha proseguito Cialente – l’unica auto di colore blu che io conosca è la mia vecchia Panda, con la quale mi muovo per gran parte della giornata, rinunciando alla macchina di servizio anche per appuntamenti istituzionali per i quali avrei diritto a utilizzarla. Il mezzo che mi mette a disposizione il Comune per i miei spostamenti percorre pochi chilometri e ne faccio uso solo per lo stretto indispensabile ed esclusivamente per motivi istituzionali”. Secondo il primo cittadino de L’Aquila “è possibile che, nel compilare i questionari, la struttura comunale competente abbia commesso qualche leggerezza, ma un’organizzazione della portata del Formez aveva l’obbligo di verificare con puntualità i dati, segnalando anomalie come queste. Ne consegue che sull’attendibilità del censimento è lecito avanzare più di una perplessità”.

Secondo la graduatoria del Formez pubblicata da Libero, al secondo posto dopo Cialente c’è il governatore della Calabria Giuseppe Scopelliti, che percorrerebbe 374 km al giorno e al terzo posto Luca Zaia, governatore del Veneto, con 236 km. Tra i parlamentari, il record spetterebbe al presidente della Camera Gianfranco Fini, con 132 km al dì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *