A Chieti sequestrati testi integralmente fotocopiati e Personal Computer.

Le Fiamme Gialle della Compagnia di Chieti, hanno sequestrato 57 opere librarie integralmente fotocopiate,  2 personal computer, 16 pen drive, e una  card sd. molteplici testi integralmente fotocopiati pronti per essere messi sul mercato.I militari hanno scoperto, nel Comune di Chieti, un esercizio commerciale intento alla riproduzione integrale di libri di testo. Nella flagranza del reato, i finanzieri all’interno del negozio  hanno sequestrato il materiale  il titolare dell’esercizio commerciale.
La normativa sul “Diritto d’Autore” prevede la possibilità di fotocopiare opere dell’ingegno, esclusivamente per uso personale, per non oltre il 15% delle pagine di ciascuna pubblicazione. L’illecita attività di fotoriproduzione è punita con la reclusione da uno a quattro anni ed una multa da 2.582,28 euro a 15.493,71, nonché con altre sanzioni amministrative pecuniarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *