Brasiliana picchia il marito e viene condannata

Un anno di reclusione  e 5 mila € di multa é la condanna inflitta dal giudice del tribunale di Sulmona ad una donna brasiliana per maltrattamenti ai danni del marito. La signora Angelica Farias, di 32 anni, queste le sue generalità,  ha anche minacciato di morte il suo consorte perché non in grado, a suo dire, di permetterle una vita agiata.Per  il  33enne meccanico sulmonese  l’esperienza  matrimoniale é stata, insomma, un inferno. Tutto é cominciato  in Brasile  dove ha conosciuto la bella ragazza carioca a cui, secondo quanto ha riferito la stessa, avrebbe fatto credere di essere un vero benestante. Tornati in Italia e pronunciato il fatidico “sì” la verità si é palesata in tutta la sua durezza. E allora sono cominciati liti e dissapori che spesso sfociavano in percosse e minacce. Al malcapitato artigiano di Sulmona non é rimasto altro, allora, che ricorrere alle autorità per avere giustizia. E oggi, é arrivata la sentenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *