Rapina in gioielleria in pieno centro a Lanciano, bottino 5 mila euro

Colpo in gioielleria la scorsa notte a Lanciano. I ladri, dopo aver praticato un foro con una fiamma ossidrica alla saracinesca e sfondato un vetro, si sono impossessati di orologi, collane esposti e sono fuggiti via. La rapina è stata messa a segno ai danni della gioielleria Morone, nel centralissimo corso Trento e Trieste. Il bottino, secondo una prima stima, ammonta a circa 5 mila euro. Nell’asportare i preziosi uno dei malviventi si è ferito, lasciando macchie di sangue sulla vetrina e i ripiani dov’erano esposti i preziosi. Il colpo, secondo quanto si è potuto accertare, sarebbe stato messo a segno intorno alle 3. I carabinieri, che stanno indagando, confidano di riuscire a risalire ai malviventi attraverso l’esame dei filmati delle telecamere posizionate lungo corso Trento e Trieste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *