Rubano in auto parcheggiata: i carabinieri arrestato i ladri. Tra loro minorenne

Tre pescaresi, di cui uno 17enne, sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Montesilvano per furto. Questa mattina hanno infranto il vetro di un’auto parcheggiata nella piazza di Montesilvano Colle, una Fiat Punto, e rubato un borsello trovato a bordo. Poi sono risaliti sulla loro auto, una Renault Clio, e sono fuggiti. Qualcuno li ha visti e ha segnalato la targa dell’auto in fuga al 112. Nello stesso tempo ha lanciato l’allarme ai carabinieri anche il proprietario della Punto, che aveva scoperto il furto.

I militari dell’Arma, coordinati da Claudio Ciabattoni, hanno intercettato la Renault Clio vicino al cimitero di Cittaà Sant’Angelo con i tre e l’hanno bloccata, trovando al suo interno il borsello rubato (dentro c’erano tre cellulari e documenti). Il gruppo, a quanto pare, stava visionando altre auto su cui rubare. Dei tre, uno ha 22 anni, uno 42 e il terzo, che è nomade, ha 17 anni, ed è stato condotto al Centro di prima accoglienza de L’Aquila. Degli altri due, il primo è stato già scarcerato, l’altro è stato sottoposto all’obbligo di dimora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *