Torre de Passeri, 34 persone deferite alla Procura per abuso edilizio

I carabinieri della Compagnia di Popoli e della stazione di Torre de Passeri hanno deferito in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Pescara, 34 persone per abuso edilizio.

Nel corso dell’indagine, coordinata dal pubblico ministero Mirvana Di Serio, i carabinieri hanno constatato che sono stati eseguiti ampliamenti e modifiche strutturali a 18 stabili nella zona Pep di Torre de Passeri, senza i permessi di costruzione che dovevano essere rilasciati dalle autorità comunali. Nei prossimi giorni l’Amministrazione comunale disporrà il ripristino dello stato dei luoghi. Delle 18 abitazioni, 14 risultano di proprietà e quattro in affitto. Sono 14 le famiglie coinvolte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *